Blog

I benefici della menta piperita, la pianta amica della digestione

Pubblicato il 10/07/2017 nella categoria: Star bene con le piante

Ti potrebbe interessare anche:

I benefici della menta piperita, la pianta amica della digestione

Insaporisce le ricette estive e dà un tocco di intensa freschezza alle bevande, la menta è certamente uno degli ingredienti più usati e apprezzati durante la bella stagione. Ma le varietà sono tutte uguali? No, è la menta piperita ad avere il profumo e l’aroma più richiesto. Scoprite perchè!

Migliora la digeribilità delle pietanze

menta piperita in cucina

Se pensate che le proprietà benefiche della menta piperita siano state scoperte solo di recente, allora forse non sapete che già gli Egizi ne facevano un uso massiccio.

La adoperavano principalmente per problematiche legate al processo digestivo, per stimolare i succhi gastrici, frenare il senso di nausea e placare il mal di testa.

Ma come mai è così preziosa? Nelle foglie e nelle sommità fiorite, la menta piperita contiene una quantità di mentolo ben più massiccia rispetto alle piante della sua stessa specie, ecco perchè è molto richiesta in naturopatia, ma anche nell’industria dolciaria, per aromatizzare dolci e liquori.  

In cucina, invece, viene spesso sostituita con la sorella “menta comune”, una varietà che presenta foglie rugose, dal sapore delicato e gradevole, perfetta per insaporire carni, legumi, insalate e sughi in genere.

Che vi piacciano i sapori forti o quelli più tenui, poco importa: l’aggiunta della menta alle pietanze, alle salse, alle verdure ripiene, ai condimenti della pasta, alle frittate, ne migliora indiscutibilmente la digeribilità.

Bevanda fresca con lamponi e menta piperita 

menta piperita: bevanda con lamponi

Non solo cocktail se si parla di piperita, ma anche bevande analcoliche fresche e ricche di gusto. Ecco come preparare una bevanda a base di lamponi e menta.

Ingredienti per 4 persone

  • 10-15 foglioline di menta piperita
  • 450 g di ribes nero
  • 1 limone non trattato
  • 600 ml di acqua
  • miele q.b.

Preparazione

  • Lavate i lamponi e le foglie di menta sotto abbondante acqua corrente.
  • Nel frattempo, in un pentolino, portate a bollore l’acqua.
  • Tagliate il limone a fette.
  • Ora posizionate la menta, i lamponi e le fette di limone in una casseruola, versandovi sopra l’acqua precedentemente portata a ebollizione, dopodichè aggiungete tutto lo zucchero e mescolate.
  • Dopo circa un minuto togliete pure il limone, altrimenti la bevanda diventerà troppo amara.
  • Lasciate raffreddare completamente per un paio d’ore e poi filtrate il tutto con l’aiuto di un colino. Infilate la caraffa in frigorifero e diluite eventualmente con acqua gassata oppure limonata. 

Tisana zenzero e menta, dissetante e perfetta in caso di pesantezza

tisana con zenzero e menta piperita

Semplicissima da preparare, buona calda ma anche a temperatura ambiente, la tisana zenzero e menta è dissetante e perfetta in caso di pesantezza di stomaco. Come prepararla? Ecco tutte le indicazioni utili.

Ingredienti

  • due fette di radice di zenzero
  • 6-7 foglie di menta piperita
  • 250 ml di acqua
  • 1 fetta di limone

Preparazione

  • Pulisci le foglie di menta lavandole sotto l’acqua fresca e taglia un paio di fette di zenzero fresco
  • Versali in un pentolino insieme all’acqua e porta tutto a ebollizione.
  • Spegni il fuoco e lascia in infusione per 5 minuti; poi filtra con l’aiuto di un colino.
  • Lascia intiepidire o raffreddare la tua tisana, e aggiungi zucchero o miele a piacimento.

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle novità Valfrutta

Inserisci i tuoi dati e accedi

Password dimenticata?

Non sei ancora registrato? Registrati