Chiudi

Aglio

CATEGORIA:

Famiglia: Liliaceae

Genere: Allium

Specie: Allium sativum

Descrizione

Originario dell’asia centrale l’aglio appartiene alla famiglia delle Liliaceae e il suo nome scientifico è Allium sativum. Il bulbo che consumiamo è suddiviso in spicchi chiamati bulbilli che variano per forma e dimensioni in base alla loro disposizione: gli esterni sono più grandi e di forma arcuata, gli interni più piccoli e più ovali. Dal bulbo si sviluppano le foglie, inserite l’una sull’altra, sono sprovviste di picciolo e raggiungono una lunghezza tra i 50 cm e i 70 cm.

Varietà

Bianco

Il più diffuso in assoluto, assicura buona resa e ottimo sapore e si conserva molto a lungo. 

Rosa

Le tuniche che avvolgono il bulbo sono del caratteristico colore rosato. Il sapore è meno intenso, non si conserva a lungo ma si presta al consumo fresco.

Rosso

Presenta il caratteristico colore rosso violaceo esterno e possiede un sapore più deciso di quello rosa.

Scheda colturale

Nome latino Allium sativum
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Contenitore
Quantita semi 1
Distanza tra file 25 cm / 40 cm
Stima piante per mq 35
Durata media coltivazione 140 gg / 160 gg
Media di giorni per nascita 10 gg / 20 gg
Temperatura minima -15 °c
pH terreno 6.00 / 7.00
Coltivabile in vaso
Iscriviti alla newsletter