Chiudi

Basilico

CATEGORIA:

Famiglia: Lamiaceae

Genere: Ocimum

Specie: Ocimum basilicum

Descrizione

Originario dell’Asia e conosciuto fin dall’antichità il basilico è una erbacea cespugliosa e ben ramificata che in condizioni ottimali può raggiungere anche 1 mt di altezza. Le foglie, opposte, possono presentarsi molto diverse a seconda della varietà: le troviamo ampie o strette, piccole ma anche piuttosto grandi, ovali o appuntite, a margine intero o leggermente dentato, lisce o bollose, tutte comunque di un bel verde lucente.

Varietà

Genovese

La varietà più conosciuta e diffusa, foglia medio-grande lucente, aroma molto gradevole

Mammouth

Varietà con foglie molto grandi e bollose, molto profumata.

Red Rubin

Varietà dal caratteristico colore rosso-violaceo delle foglie

Scheda colturale

Nome latino Ocimum basilicum
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Contenitore
Quantita semi 4
Distanza tra file 25 cm / 30 cm
Stima piante per mq 20
Durata media coltivazione 60 gg / 120 gg
Media di giorni per nascita 8 gg / 10 gg
Temperatura minima 15 °c
pH terreno 6.80 / 7.00
Coltivabile in vaso
Iscriviti subito alla newsletter