Chiudi

Bietola da coste

CATEGORIA:

Famiglia: Chenopodiaceae

Genere: Beta

Specie: Beta vulgaris var. cicla

Descrizione

La bietola da coste è una varietà della specie Beta vulgaris (var. cicla) appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae. È una pianta erbacea biennale originaria dell'Europa meridionale, costituita da coste molto sviluppate (larga anche più di 7 cm) di colore variabile tra il bianco, il giallo e il violaceo e che terminano con grandi foglie allargate, lisce o bollose, di colore variabile dal verde chiaro a quello scuro. La radice è un fittone carnoso e ben sviluppato lungo spesso oltre i 30 cm. Il secondo anno produce piccoli fiori poco vistosi.

Varietà

Verde a costa bianche

Varietà medio - tardiva, forma un cespo di buone dimensioni composto da foglie ampie, bollose e di colore verde scuro. La costa è bianca, lucente, corposa e molto gustosa. Effettuando semine scalari è possibile raccogliere tutto l’anno.

Scheda colturale

Nome latino Beta vulgaris var. cicla
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Piena terra
Distanza tra file 30 cm / 50 cm
Stima piante per mq 14
Durata media coltivazione 70 gg / 110 gg
Media di giorni per nascita 6 gg / 14 gg
Temperatura minima 5 °c
pH terreno 6.50 / 7.00
Coltivabile in vaso
Iscriviti alla newsletter