Chiudi

Cavolo rapa

CATEGORIA:

Famiglia: Brassicaceae

Genere: Brassica

Specie: Brassica oleracea var. gongylodes

Descrizione

Altra interessante varietà di Brassica oleracea, il nome scientifico del cavolo rapa è Brassica oleracea var. gongylodes.
Anch’esso originario del bacino del Mediterraneo e dell’Asia centrale, il cavolo rapa forma un apparato radicale a fittone ma, a differenza degli altri cavoli, meno sviluppato; il fusto sviluppa una parte ingrossata detta torso (impropriamente chiamata rapa) dalla consistenza carnosa e dal colore che può essere bianco, verdastro o violaceo e che è la parte commestibile della pianta, capace di raggiungere anche 1 kg di peso. Dal torso si formano foglie lungamente picciolate (anche oltre i 15 cm), lobate, di colore verde più o meno vivo o violacee e ricoperte da sostanze cerose tipiche delle varietà di B. oleracea.

Scheda colturale

Nome latino Brassica oleracea var. gongylodes
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Contenitore
Quantita semi 2
Distanza tra file 35 cm / 40 cm
Stima piante per mq 9
Durata media coltivazione 60 gg / 140 gg
Media di giorni per nascita 6 gg / 8 gg
Temperatura minima -2 °c
pH terreno 6.00 / 7.00
Coltivabile in vaso
Iscriviti subito alla newsletter