Chiudi

Scalogno

CATEGORIA:

Famiglia: Liliaceae

Genere: Allium

Specie: Allium ascalonicum

Descrizione

Lo scalogno, Allium ascalonicum L., appartiene alla numerosa famiglia delle Liliaceae, come la cipolla, con cui peraltro condivide numerosi caratteri, tanto da esserne spesso confuso.
Utilizzato fin dai tempi antichi, è, con molta probabilità, originario del Medio Oriente. Ad oggi la sua coltivazione è diffusa in tutta il mondo.
E’ una pianta bulbosa e perenne in natura. Le varietà che fioriscono sono estremamente rare, quindi nella maggior parte dei casi la diffusione della specie non avviene tramite dispersione del seme, ma attraverso meccanismi di tipo vegetativo.
Il bulbo è costituito da un sottile disco, paragonabile ad un fusto, dal quale si sviluppano l’apparato radicale fascicolato (profondità circa 15 cm) ed un corpo germinante, da cui si originano le foglie. Il corpo germinate è ricoperto da strati di tessuti che si rivestono concentricamente, uno sopra l’altro. Tali strati sono spessi e succosi nella porzione più interna del bulbo (catafilli) mentre all'esterno sono secchi e sottili. I catafilli servono come riserva di sostanze nutritive per consentire alle foglie vere e proprie di germogliare, gli strati secchie sottili hanno invece funzione protettiva.
A seconda delle varietà, il bulbo dello scalogno può essere composito, ovvero composto all’interno da più bulbi, può avere forma più o meno affusolata ed assumere diverse colorazioni esterne (viola, rosso, giallo e bianco in varie tonalità).
L’apparato aereo è formato da sole foglie lunghe circa 30 cm, strette ed allungate, di colore verde spento e cave all’interno.
Il ciclo di coltivazione è annuale e si completa, a seconda della varietà, in 4-5 mesi.  

Varietà

Comune

Varietà di con bulbo composito di dimensioni medio piccole e allungata con un rigonfiamento sferico al centro, esternamente di colore giallo-arancione, molto prolifica.

Jersey

Varietà di con bulbo composito di medie dimensioni e forma sferica, esternamente di colore rosato.

Scheda colturale

Nome latino Allium ascalonicum
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Contenitore
Quantita semi 1
Distanza tra file 20 cm / 30 cm
Stima piante per mq 30
Durata media coltivazione 120 gg / 150 gg
Media di giorni per nascita 10 gg / 20 gg
Temperatura minima -15 °c
pH terreno 6.00 / 7.00
Coltivabile in vaso
Iscriviti subito alla newsletter