Chiudi
L’orto è coltivabile solo in primavera/estate?

Orto insieme

L'esperto risponde

- Altro

L’orto è coltivabile solo in primavera/estate?

Domanda

L’orto è coltivabile solo in primavera/estate?

Risposta del nostro esperto agronomo

Socio Agricoltore Valfrutta

L’orto può essere tenuto vivo per tutto l’anno. In generale si parla sempre di 2 cicli di
coltivazione, uno primaverileestivo,
l’altro autunnaleinvernale.
In linea di massima, i primi si seminano a inizio anno e produrranno nella stagione calda, i
secondi vanno messi in terra in estate e producono da metà autunno a inizio primavera.
Per essere più pratici, pomodori, melanzane, zucchine, peperoni sono ortaggi a ciclo
primaverileestivo;
cavoletto di Bruxelles, cavolo nero e radicchi rossi sono ortaggi a ciclo
autunnaleinvernale.
Senza contare che durante la stagione fredda è possibile avvalersi di una serra a o di un
tunnel nei quali mettere a dimora valerianella, ravanelli e spinaci.

Notizie dall'Orto

SCOPRI LE ULTIME NOTIZIE DAL MONDO DEGLI ORTI

Iscriviti alla newsletter