Chiudi

LEGGI E IMPARA

Agrumi in vaso: come curarli durante l'inverno

Gli agrumi sono piante molto sensibili al freddo, per questo in inverno occorre difenderle dal gelo con estrema cura e attenzione.

Se la colonnina di mercurio scende al di sotto dei 5° e abitate al Nord o Centro Italia, armatevi di pazienza, infilatevi cappotto e cappello, e dedicatevi completamente ai vostri agrumi in vaso.

Ecco tutte le attività da svolgere durante la stagione fredda.

Agrumi coltivati in vaso: alcune caratteristiche

Agrumi in vaso

Tra tutti gli agrumi quelli che più si prestano alla coltivazione in vaso sono l’arancio, il limone e il kumquat. Queste piante non sopportano le basse temperature e iniziano a soffrire quando il termometro si avvicina troppo allo zero. Da metà ottobre/inizio novembre ad aprile è dunque opportuno difenderle dal freddo.
Sono anche molto sensibili al vento, tanto che in ambienti soggetti a forti correnti d’aria la produzione di frutta può essere compromessa.
Acquista molta importanza anche la tipologia di suolo in cui si sviluppano, queste specie sono molto sensibili ai ristagni idrici e vanno coltivate in terreni capaci di allontanare velocemente le acque in eccesso.

Come proteggere le piante durante le stagioni fredde

Agrumi in vaso coperti

Gli agrumi coltivati in vaso possono restare all’aria aperta finché le temperature si attestano sopra i 5 °C, al di sotto di questa soglia vanno ricoverati al coperto.

La soluzione ideale è quella di spostare i vasi in una serra fredda o in verande esposte verso sud, in modo che, anche durante l’inverno, gli agrumi possano godere di luce diretta per almeno 6 ore al giorno e di temperature intorno ai 7 °C.

Se non avete a disposizione una struttura protettiva, evitate di portare gli agrumi in casa perché le temperature sono troppo alte. Piuttosto costruite una serra oppure proteggete ogni pianta usando dei pannelli di polistirolo, sacchi in iuta capienti, del tessuto non tessuto, un rotolo di spago resistente e qualche manciata di paglia o in alternativa dei giornali vecchi.

Sistemate un pannello di polistirolo sul fondo di un sacco di iuta, inserite il vaso al suo interno e riempite gli spazi con paglia o fogli di giornale, quindi chiudete il sacco con un laccio evitatando di legarlo alla base del fusto. Ricoprite il terreno con della paglia e rivestite la chioma dell’agrume con il tessuto non tessuto.

Ora potete sistemare il vaso verso sud o sud-est per consentire alla pianta di ricevere più luce possibile.

Come annaffiare gli agrumi in vaso durante l’inverno

Agrumi in vaso

Durante l’inverno gli agrumi posti al riparo dal freddo vanno gestiti con cautela. Le piante sistemate in serra vanno annaffiate quel poco che serve ad evitare che il suolo secchi: basterà mantenerlo leggermente umido con irrigazioni mirate.

Serve un po’ più attenzione per gli agrumi costretti a passare l’inverno all’esterno, per i quali le piogge invernali potrebbero essere eccessive. Ecco perché è consigliato sistemare dei piedi alla base del vaso per far defluire con facilità l'acqua in eccesso. E se in inverno non piove, mantenete il terreno umido irrigando con parsimonia.


Altri articoli:

Iscriviti subito alla newsletter