Chiudi

CURIOSITÀ IN CUCINA

Idee per aperitivo: 5 salse a base di ceci per i crostini

Dai primi piatti ai contorni, dai condimenti tradizionali per carni e formaggi alla zuppa: non dimenticherete mica gli antipasti, e i crostini in particolare, quegli invitanti fingerfood con salse varie che hanno il compito di aprire le danze a una cena godereccia. Abbasso gli intingoli preparati con ingredienti fuori stagione o troppo calorici, sì ai legumi, alle verdure e alle spezie. Nessuna idea? Ecco 5 salse a base di ceci per trasformare i vostri crostini in autentiche opere d’arte culinarie.

Una ricetta famosa, dalle origini sconosciute: l’hummus di ceci

salsa ceci

Una famosa ricetta dalle origini sconosciute, quella dell’hummus di ceci, tanto buona, quanto semplice da preparare.

  1. Iniziate a procurarvi un etto di semi di sesamo che andrete a tostare in padella a fuoco dolce, per poi pestarli o tritarli nel mixer.

  2. Aggiungete al composto dell’olio di sesamo, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d’acqua calda.

  3. Ora è il momento di unire mezzo chilo di ceci precotti (scolati dal liquido di conservazione) che andrete a frullare assieme al succo di mezzo limone, a uno spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo e ai semi di sesamo.

  4. Assaggiate la vostra salsa, com’è? Se il gusto è spettacolare, spalmatela su qualche fetta di pane tostato e divoratela; se ancora non è perfetta, aggiustate di sale e insaporite con della paprika e un filo d’olio di semi.

Patè di ceci e tonno aromatizzato al timo

salsa di ceci

L’hummus classico ha un sapore troppo forte oppure fate fatica a digerirlo? Provate la versione patè di ceci con aggiunta di tonno: in credenza dovrete sempre avere i ceci precotti, un ciuffo di prezzemolo, del timo, mezzo limone, un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio e due scatolette di tonno.

  1. Afferrate il mixer, versateci tutti gli ingredienti tranne il timo e frullate a velocità media fino a che non otterrete un composto omogeneo.

  2. Prendete un cucchiaio, affondatelo nella salsa cremosa e giudicate voi stessi!

Solo per buongustai: ceci, cipolla e rosmarino

salsa di ceci

Avete allenato con impegno le vostre papille gustative? Sì? Allora questa è la salsa giusta per voi. Con un mix di ceci precotti, una cipolla finemente tritata e imbiondita in padella, un rametto di rosmarino tritato e dell’abbondante peperoncino, si preannuncia un pranzo davvero di fuoco.

Come per le preparazioni precedenti, è sufficiente:

  1. versare tutti gli ingredienti nel mixer (il peperoncino tenetelo da parte);

  2. frullarli a velocità moderata per un paio di minuti;

  3. aggiustate di olio, sale, pepe e peperoncino.


Anima greca, per la crema di ceci con yogurt e miele

salsa di ceci

Crostini sì, ma anche farcitura per panini, tramezzini, crepes salate oppure come accompagnamento a verdure crude o pesce, ecco i mille usi della crema di ceci, yogurt e miele. Volete provare ad assaggiare questa delicata preparazione?

  1. Frullate i ceci (mezzo chilo basteranno), con dell’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e di pepe.

  2. Quando il composto sarà liscio e uniforme, unitevi 150 grammi di yogurt e due cucchiaini di miele.

  3. Mescolate con cura, consumatela subito oppure riponetela in frigo in un contenitore ermetico, si conserve al massimo per due giorni.

Ricordi d’estate: ceci, marmellata di pomodori e menta

salsa di ceci

Correte alla dispensa e cercate tra le decine di barattoli di conserve, se per caso adocchiate una marmellata di pomodori. C’è? Perfetto, potrebbe essere l’ingrediente ideale per completare una salsa, fresca e aromatica, di ceci e menta. Come al solito, frullate mezzo chilo di ceci, condendoli con sale, pepe, olio e, volendo, un pizzico di zafferano. Una volta finito, prendete una ciotola, versatevi i ceci cremosi e unite 4 cucchiai di marmellata di pomodori, mescolando bene. Al termine della preparazione, decorate la salsa con 5-6 foglioline di menta fresca.







Altri articoli:

Iscriviti alla newsletter