Chiudi

Biodiversità e curiosità

Noci, proprietà, valori nutrizionali e benefici per l'organismo

Noci, proprietà, valori nutrizionali e benefici per l'organismo

Alimento energizzante e ricco di proprietà, l’ideale come integratore di una dieta sana.

Scopriamo tutto quel che c’è da sapere sulle noci, proprietà e benefici per chi le consuma, ma anche i valori nutrizionali di questo seme sfizioso e nutriente.
Nei tempi antichi erano considerate il cibo degli dei perché sin da allora era chiaro che le noci abbinassero un sapore unico a qualità energizzanti.
Incuriositi da questi racconti siamo andati a chiedere conferma ai nostri nutrizionisti che ci hanno parlato di tutte le proprietà delle noci, scopritele con noi.

Noci, proprietà e benefici per l'organismo

Noci, proprietà e benefici per l'organismo

Le noci sono i semi contenuti nei frutti prodotti dall’albero del noce, quello che i botanici chiamano Juglans nigra.
Conosciute come alimento dalla notte dei tempi, le noci sono ricche di proprietà benefiche per l’organismo, componenti capaci di aiutare il corpo a mantenere in salute il sistema cardiovascolare e a contrastare i tumori.
Gli scienziati, infatti, hanno constatato che chi consuma noci regolarmente mostra bassi livelli di colesterolo dannoso nel sangue e buona elasticità delle pareti delle arterie, condizioni che rafforzano la salute dell’apparato circolatorio e diminuiscono i rischi di incorrere in patologie correlate. Per di più, la presenza di magnesio e di acido folico aiutano a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.
Non solo, le noci possiedono anche molti sali minerali, su tutti, zinco, rame e ferro utili al buon funzionamento di muscoli e ossa; ma anche ottime concentrazioni di omega-3 e di vitamina E, composti che assicurano notevoli proprietà antiossidanti, quindi utili a prevenire l’insorgenza di patologie tumorali.

Noci, valori nutrizionali per una dieta sana

Noci, valori nutrizionali per una dieta sana

Non solo benefici per l’organismo, le noci sono considerate da più parti una delle migliori scelte in fatto di cibo quando si vuol intraprendere una dieta sana ed equilibrata.
Proprio come le mandorle, anche le noci presentano un elevato contenuto in termini di lipidi ma anche ottime concentrazioni di fibre e proteine, al netto di una scarsa presenza di carboidrati. Volete sapere le calorie delle noci? Circa 607 Kilocalorie ogni 100 grammi consumati.
Questa composizione e i relativi valori nutrizionali delle noci ne fanno un alimento altamente energetico che va consumato in modo intelligente; ecco perché è considerato ideale come integratore dei pasti o come snack dopo uno sforzo fisico.
In molti hanno paura di esagerare e si chiedono quante noci consumare al giorno per mantenersi in salute senza rischiare chili di troppo. Non possiamo che tranquillizzarvi, per evitare controindicazioni consumate noci con costanza ma moderazione, anche perché si può stimare una quantità quotidiana ottimale di noci solo conoscendo le attività fisiche che ciascuno compie durante giornata. In linea di massima gli esperti suggeriscono di consumare dalle 3 alle 6 noci al giorno, circa 25 gr. Grazie a queste importanti indicazioni, Valfrutta ha deciso di inserire le noci nel suo Kit rosso, il Kit Balance creato per offrire uno snack sfizioso e al contempo equilibrato, capace di donare all’organismo il giusto apporto di proteine, grassi e carboidrati senza rinunciare ai piaceri del palato.

Le si usa dappertutto, dal pane all'ammazzacaffè

Le si usa dappertutto, dal pane all'ammazzacaffè

Le noci sono molto utilizzate in cucina perché oltre a un sapore particolare offrono una consistenza croccante estremamente piacevole al palato.
I gherigli di noce, le due parti di cui è formato il seme, sono utilizzati per preparare molte ricette: piatti salati, dolci, ma anche contorni, liquori e una farina adatta ai celiaci perché priva di glutine.
Ce n’è per tutti i gusti, dal pane alla farina di noci tipico delle Marche alla salsa di noci, un sugo per la pasta che in Liguria è tradizione, il nord Italia condivide l’amore per la torta alle noci mentre i modenesi possono vantarsi d’aver inventato il nocino, famoso liquore utilizzato a fine pasto che si prepara facendo macerare il frutto del noce in acqua e zucchero.
Anche nella cucina moderna le noci sono protagoniste, complice il loro sapore che si abbina alla perfezione a moltissimi ingredienti. Sta benissimo sia con la ricotta fresca che con il gorgonzola, tanto che ormai il crostino con gorgonzola, noci e miele può considerarsi un classico.
Le si usa in abbinata a speck o pancetta, radicchio o zucca per sfiziosi condimenti per la pasta come pure in moltissime torte salate, lasagne al forno e risotti.
Il tonno in crosta di noci e pistacchi è una preparazione sublime che non smette mai di stupire per il suo sapere, un po’ come accade a chi assaggia per la prima volta l’arrosto di vitello con le noci.
Le ricette dolci con le noci sono moltissime, dal semplice ma strepitoso abbinamento con datteri e mascarpone alle più svariate torte; qualche esempio?
Plumcake alle noci, biscotti alle noci, crostate e cheesecake alle noci, lo zelten tirolese e moltissime altre leccornie in abbinata al cioccolato.
Le noci son veramente buonissime e possono essere usate in moltissimi modi in cucina, anche i più stravaganti; e voi come le utilizzate?

Altri articoli: