Chiudi

DAL MONDO DEGLI ORTI

Nell’orto urbano di Lecce si coltiva il grano!

Quando pensiamo agli orti urbaniabbiamo tutti più o meno un’idea chiara in mente: una distesa di terra, magari riqualificata, e delle piante di melanzane, pomodori e zucchine che (stagione permettendo!) crescono rigogliose tra i palazzi.

Bene, per questa volta dimentichiamoci dei classici ortaggi, perché a Lecce ciò che cresce è una distesa di... grano!E in effetti, perché no? Questo cereale è uno degli ingredienti fondamentali della nostra alimentazione e, con le giuste cure, è possibile coltivarlo anche in contesti urbani.

orti Lecce

Per questo motivo, è stata scelta la varietà “Senatore Cappelli”, che garantirà un ottimo raccolto nel mese di giugno.

Il progetto, come molti altri in varie città d’Italia, non ha solo valenza “ecologica” ma anche sociale: l’iniziativa prevede il coinvolgimento di famiglie e cittadini meno fortunati, che acquisiscono nuovamente un ruolo attivo e partecipante all’interno della comunità.

orti lecce

E non finisce qui, perché una parte del raccolto sarà donata in beneficenza “elevando al quadrato” il livello di solidarietà del progetto orto a Lecce.

orti Lecce

Tutta l’iniziativa sarebbe stata impossibile senza la collaborazione tra istituzioni e associazioni: alla realizzazione dell’orto collaborano gli esperti dell’Istituto di Agraria e il Sindaco ha addirittura partecipato alla fase di semina. Il progetto è poi sostenuto anche dall’Istituto “Smaldone” e dall’associazione F.Orti per Lecce.
E chissà quali squisite focacce pugliesi ne verranno fuori!

Altri articoli:

Iscriviti alla newsletter