Chiudi

STAR BENE CON LE PIANTE

Agrumi, benessere ed energia per l'organismo

Il periodo freddo è decisamente impegnativo per il nostro organismo: meno male che il paniere della spesa, indispensabile e puntuale, interviene in nostro aiuto.

Questo mese, in linea con le necessità tardo autunnali, contiene dei deliziosi agrumi. In che modo consumarli? A voi la scelta, potreste decidere di iniziare una giornata con un succo di pompelmo, pranzare con un insalata invernale di finocchi e arance oppure fare merenda con un paio di mandarini o con uno smoothie al limone, carote e mela.

Elisir di lunga vita, ricchissimi di vitamina C

Che bontà, la polpa di questi “elisir di lunga vita”, leggermente acidula, succosa e ricca di vitamina C. Pensate, sebbene sia una sostanza importantissima, il nostro corpo non è in grado di produrla da solo, ed è quindi necessario introdurla, in modo regolare, attraverso l’alimentazione quotidiana.

Vitamina C, energia e salute

Insomma, non comprate arance e mandarini solo quando si fanno sentire le prime avvisaglie dell’influenza: un falso mito, questo, perché la scienza non ha ancora dimostrato che la vitamina C abbia un ruolo attivo nella prevenzione dei sintomi da raffreddamento.

Ha un ruolo fondamentale, però, nel mantenere in salute l’intero organismo. Agisce positivamente sui processi di produzione di energia, ed è il principale “nutrimento” delle ghiandole surrenali in situazioni di stress, ecco perché le sue riserve si esauriscono facilmente.  

In più, è un potentissimo antiossidante, proprio come lo sono i bioflavonoidi, quelle sostanze che “abitano” lo strato bianco spugnoso sotto la buccia, in particolare di arance e limoni. Insieme, uniscono le forze e si danno da fare per proteggere i tessuti, rinforzare i muscoli, lo scheletro e il sistema circolatorio.

Altri articoli:

Iscriviti alla newsletter