Chiudi

Benessere a tavola

Patate novelle al forno, tutti i modi per renderle croccanti e appetitose

Patate novelle al forno, tutti i modi per renderle croccanti e appetitose

Piccole e tenere, le patate novelle al forno sono un contorno tradizionale semplice da preparare, da gustare proprio nei mesi primaverili.

Le patate novelle al forno sono un contorno sfizioso che si può assaporare soprattutto nei mesi primaverili, in quanto queste dolci e piccole patatine, chiamate anche primaticce, non sono altro che delle patate colte prima della loro completa maturazione. Il periodo in cui poter trovare le patate novelle termina, quindi, con il mese di giugno, quando le piante di patata sono ancora rigogliose e stanno per iniziare a ingiallire, segnale che indica la piena maturazione dei tuberi.

Si possono mangiare anche con la buccia?

Si possono mangiare anche con la buccia?

Una caratteristica delle patate novelle è che si devono mangiare con la loro buccia. Molto sottile e tenera, infatti, conferisce un sapore ancora più buono alle patate e contribuisce a renderle più croccanti quando vengono cotte al forno. L’importante è lavarle accuratamente, in modo da eliminare i residui di terriccio e le impurità che potrebbero essere rimaste sopra. Se, però, preferite non mangiarla, potete eliminarla facilmente passando energicamente un panno sulla superficie, in questo modo la buccia si sfoglierà senza fatica.

Il segreto per le patate novelle croccanti

Il segreto per le patate novelle croccanti

Per assicurarvi delle fragranti e deliziose patate novelle al forno, croccanti fuori e morbide dentro, dovete assolutamente seguire i seguenti passaggi.

  • Per prima cosa dovrete lavare bene le patate sotto l’acqua corrente.
  • Una volta pulite bene, dovrete immergerle in una ciotola piena d’acqua per almeno dieci minuti.
  • Scolate l’acqua e asciugate le patate con un panno da cucina.
  • Disponete le patate novelle su una teglia con abbondante olio d’oliva.
  • Aggiungete sale e le spezie che preferite.
  • Cuocete in forno statico a 180° precedentemente riscaldato per circa un’ora o nel forno ventilato a 160° per 50 minuti.

Il segreto per poter ottenere un contorno perfetto in croccantezza sta nelle prime fasi della preparazione. È proprio l’ammollo in acqua fredda a garantire l’eliminazione dell’amido in eccesso, di cui le patate novelle sono particolarmente ricche. Se poi questo non vi basta, potrete anche tagliare a metà le patatine e azionare il grill per gli ultimi 5 minuti di cottura, così da renderle ancora più croccanti.

Il gusto delle ricette semplici

Il gusto delle ricette semplici

Per preparare questo contorno classico, che accompagna altrettanto bene sia secondi di carne sia di pesce, non è necessario aggiungere chissà quali e quanti ingredienti. Le patate novelle al forno, infatti, si possono assaporare con la semplice aggiunta di olio, sale e rosmarino e, per chi non disdegna i sapori più forti, qualche spicchio d’aglio.
Una volta preparate le vostre patate non dovrete dar altro che metterle dentro una teglia ampia con un fondo di olio d’oliva e degli spicchi d’aglio tagliati a metà, per poi insaporire con degli aghi di romarino fresco e il sale.

Le tradizioni che accendono il sapore

Le tradizioni che accendono il sapore

Chi non ha avuto una nonna o una lontana zia in grado di rendere speciale anche il più semplice dei piatti? Sicuramente la bontà degli ingredienti utilizzati avrà fatto la sua parte, ma delle volte l’ultilizzo di materie prime genuine non è l’unico motivo che rende questi piatti imbattibili. Ad esempio, le patate novelle al forno possono essere rese ancora più saporite se, assieme all’olio d’oliva, vengono messi anche dei riccioli di burro che, sciogliendosi con la cottura, verranno assorbiti dalle patate. Ci sono poi gli abbinamenti, che possono accendere di gusto il vostro piatto. Sia la salsiccia, sia dei cubetti di pancetta possono, infatti, rendere ancora più intenso il gusto delle patate al forno. Tutti accorgimenti poco adatti a chi vuole mangiare leggero, ma che, di tanto in tanto, ci si può concedere.

Una dolcezza che si scioglie in bocca

Una dolcezza che si scioglie in bocca

Le patate novelle sono naturalmente dolci. Per ottenere una vera e propria esplosione di dolcezza, però, è possibile dare un aiutino a questi teneri tuberi, aggiungendo direttamente qualche cucchiaio di miele agli ingredienti. Potete scegliere la qualità di miele che preferite e, ognuna, sarà in grado di aggiungere delle note diverse alle patate. Se volete provare questa variante delle patate novelle al forno, basterà seguire dei semplici passaggi.
Innanzitutto ungete la teglia con dell’olio d’oliva.

  • Aggiungete le patate, dopo averle lavate, messe in ammollo e asciugate.
  • Aggiungete il rosmarino e tutte le spezie che desiderate. Vanno benissimo il timo, la salvia, così come il pepe nero.
  • Se desiderate, aggiungete anche uno spicchio d’aglio schiacciato.
  • Nel frattempo, fate sciogliere il miele nel suo vasetto a bagnomaria.
  • Una volta liquido, versate qualche cucchiaio sopra le patate.
  • Mescolate bene e infornate.

Ricette correlate

Altri articoli: