Chiudi

Fagiolino

CATEGORIA:

Famiglia: Fabaceae

Genere: Phaseolus

Specie: Phaseolus vulgaris

Descrizione

Con il nome fagiolino si indicano tutte le varietà del fagiolo (Phaseolus vulgaris) che, a differenza di quest’ultimo che viene coltivato per i semi raccolti freschi (il cosiddetto fagiolo da sgranare) vengono usate per consumare l'intero legume da mangiare fresco (detti appunto i fagiolini).
Appartiene alla famiglia delle Fabaceae ed è originario dell'America centrale dalla quale è stato importato in Europa intorno al 1500 in seguito alla scoperta del Nuovo Mondo diffondendosi in seguito in tutte le aree climatiche che ne consentono la coltivazione. A seconda delle varietà si presenta rampicante, semieretto o nano. Come tutti gli appartenenti alla famiglia delle Fabaceae il fagiolino è pressoché autosufficiente per quanto riguarda la nutrizione azotata: questo è dovuto alla relazione simbiotica con un batterio che cresce a livello radicale e che è in grado di fissare l’azoto atmosferico e renderlo disponibile per la pianta. Il fagiolino presenta una radice a fittone dalla quale si sviluppano radici secondarie e un fusto che, in base alle varietà, può andare da 40 cm - 50 cm delle varietà nane a più di 2 mt per quelle rampicanti; le foglie sono sono composte, con tre foglioline ovato-acuminate mentre i fiori sono riuniti a infiorescenze e possono variare di colore, dal bianco-giallo, al bianco-roseo, al rosso-violaceo. I frutti, detti baccelli o legumi, sono penduli e possono presentare forme e dimensioni diverse.

Varietà

Cropper teepee

Varietà nana precoce a baccello lungo 16 cm circa verde brillante, seme di colore bianco.

Fin de Bagnols

Varietà nana, antica precoce sempre apprezzata, baccello lungo 16 cm e più, il seme si presenta bicolore.

Processor

Vecchia varietà nana, precoce e rustica, baccello verde chiaro lungo 15 cm circa, seme bianco.

Blue Lake

Varietà rampicante tra le più diffuse, baccello dritto lungo circa 15 cm, seme bianco.

Marconi

Varietà rampicante diffusissima, baccello verde chiaro appiattito lungo 20 cm e oltre.

Kentucky wonder wax

Varietà rampicante, baccello giallo lungo fino a 20 cm, seme marrone.

Nano slenderette

Varietà nana medio - precoce e molto produttiva. La pianta raggiunge circa 50 cm d’altezza. La facilità di coltivazione e il buon rendimento ne fanno una delle specie più indicate per i principianti. Il bacello è verde intenso, dritto e lungo circa 15 cm. I frutti hanno buon sapore, possono essere consumati freschi o essere conservati in frigorifero.

Scheda colturale

Nome latino Phaseolus vulgaris
Ciclo produttivo Annuale
Semina consigliata Contenitore
Quantita semi 4
Distanza tra file 80 cm / 100 cm
Stima piante per mq 20
Durata media coltivazione 65 gg / 85 gg
Media di giorni per nascita 6 gg / 8 gg
Temperatura minima 5 °c
pH terreno 6.00 / 7.50
Coltivabile in vaso
Iscriviti alla newsletter