Chiudi

CURIOSITÀ IN CUCINA

Pizzette o hummus? Cucinare le melanzane in modo leggero

Cara parmigiana, per quanto tu sia irresistibile, oggi prepariamo qualcosa di diverso. Con questo caldo il corpo richiede a gran forza cibi freschi, nutrienti, e cucinare le melanzane in modo leggero non è impossibile!

La parmigiana è insostituibile, certo, ma se pensate che la parola “light” identifichi solo delle pietanze sciape o poco interessanti, allora non avete ancora assaggiato queste specialità dell’estate!

Caponatina light e le melanzane finiscono in padella

Caponata leggera di melanzane

In estate, tra luglio e agosto, le melanzane fanno finalmente capolino nell’orto, ed è impossibile non notare quel viola tra pomodori e peperoni. Come non pensare quindi a una dolce e gustosa caponatina? Già, questa soluzione, tipica della cucina meridionale, offre la possibilità di portare in tavola un piatto saporito, perfetto da gustare come companatico o perché no, di accompagnamento alla carne.

Se la tradizione siciliana vuole le melanzane fritte, ecco che, per rendere il piatto più leggero, basterà condire con spezie e poco olio e farle cucinare in padella, lasciando alle verdure la possibilità di esprimere tutta la loro genuinità. Non dimenticate poi la salsa di pomodoro, il sedano, la cipolla, le olive e i capperi, ovvero tutto il resto degli ingredienti della ricetta originale siciliana.

Aceto di vino e stevia, ed è subito agrodolce

Melanzane in agrodolce

Se siete alla ricerca di qualcosa di più facile della caponata, perchè non pensare semplicemente alle melanzane in agrodolce?

  • Preparate la salsa di pomodoro con la stevia (anzichè con il classico zucchero da cucina) e l’aceto di vino bianco, e versateli in una padella;
  • fate sciogliere il tutto e aggiungete le melanzane precedentemente mondate e tagliate a tocchetti;
  • fate cuocere fino a che le melanzane non risulteranno sufficientemente morbide.

Amate i sapori decisi? Allora potreste preparare il vostro agrodolce in modo differente, magari utilizzando la salsa di soia in compagnia dell’aceto di mele.

Hummus di melanzane, amore a prima vista!

Hummus di melanzane

Baba ganush, ecco come lo chiamano gli arabi. L’hummus è una soluzione perfetta per cucinare le melanzane in modo leggero, con la bella stagione sarà un piacere assaporarlo durante un aperitivo con gli amici o come antipasto. Pochi e semplici ingredienti regalano infatti un risultato straordinario, ecco perchè non dovrebbero mancare: aglio, sale e pepe, olio, semi di sesamo, prezzemolo e olio extravergine.

Dopo aver cotto le melanzane in forno, mettete tutti gli ingredienti nel mixer et voilà, la vostra “salsa” è pronta: accompagnatela con dei crostini, oppure, se volete rendere il piatto ancor più appetitoso, preparate dei falafel di ceci da intingere nel vostro hummus di melanzane.

Cucinare le melanzane in modo leggero: gli involtini ripieni

Involtini di melanzane


Piastra rovente, melanzane tagliate a fettine sottili e subito sul fuoco. Le melanzane alla piastra rappresentano un classico dell’estate, ma non sottovalutatele, possono essere ancor più saporite e originali se le sfruttate per preparare degli involtini: scottate le melanzane su entrambi i lati, preparate prosciutto e formaggio come farcitura e arrotolate. Veloci ma sfiziose.

Pizzette sì, ma di melanzane

Pizzette di melanzane

Perfette per una cena veloce, per un aperitivo con gli amici o come semplice contorno: le pizzette di melanzane faranno impazzire adulti e piccini.

  • Se volete ricreare una pasta simile a quella della pizza, munitevi di pasta sfoglia, tagliate a dadini la mozzarella e le melanzane, e adagiatevi sopra il tutto; 
  • alternativamente, potreste utilizzare la fetta della melanzana come base e appoggiarvi sopra il resto degli ingredienti.

In entrambi i casi, saranno sufficienti una decina di minuti in forno per addentare questa delizia!


Altri articoli:

Iscriviti alla newsletter